PRESIDENZA NAZIONALE

Nel corso della Presidenza Nazionale svoltasi il 13 novembre a Milano si è affrontata l’analisi dei questionari pervenuti alla Segreteria Nazionale con le indicazioni delle richieste sindacali degli associati.

Nell’esame dei dati è emersa la questione dei testi scolastici con la mancata distribuzione da parte degli editori, assurdi orari di consegna ed i bandi comunali che snaturano la funzione di servizio delle librerie.

Sul punto è reso evidente il ruolo attivo che devono assumere gli Istituti di credito per l’acquisto rateizzato dei testi scolastici.

Il rapporto con gli Editori rimane un punto fermo nelle richieste degli associati per una più attiva "par-condicio", da imprenditore ad imprenditore.

L’attivazione di maggiore aggiornamento professionale per la categoria, anche per migliorare il servizio di consulta alla clientela, appare indispensabile per molti associati.

Nella Presidenza Nazionale è stata inoltre programmata l’Assemblea Annuale del SIL che si terrà nella mattinata del 20 maggio 2001 nell’ambito della FIERA DEL LIBRO di Torino.